Saucony

Saucony ha una lunga storia che risale al 1898, quando fu fondata da quattro soci come fabbrica di calzature a Kutztown, una cittadina della Pennsylvania, lungo le rive del fiume Saucony.
 
Il nome Saucony, infatti, deriva da una parola dei nativi d’America e significa “fiume che scorre veloce”.
Nel 1910, nel Massachusetts, un calzolaio immigrato dalla Russia, di nome Abraham Hyde, espanse la propria attività fino a includere prima scarpe da passeggio, da donna e da bambino, poi scarpe sportive e pattini da ghiaccio, pattini a rotelle, scarpe da calcio, da bowling e da baseball.
Durante la seconda guerra mondiale, la ditta di Hyde diventa fornitore di scarponi per l’esercito statunitense e vince lo stimato premio Army & Navy Award per l’eccellenza nella produzione.
Durante gli anni ’60 l’azienda produce anche le calzature per gli astronauti della N.A.S.A. e nel 1963 gli scarponi indossati dal primo astronauta americano uscito dalla navetta nello spazio.
Nel 1968 Hyde assorbe la Saucony Shoe Manufacturing Company, azienda produttrice di calzature da running.

Filter